venerdì 1 gennaio 2016

Breve excursus sul ferro contenuto nel sangue

Il ferro è un elemento prezioso del nostro organismo, è  contenuto per la maggior parte nell'emoglobina , in minima parte nei muscoli (mioglobina), si trova anche come forma di deposito (ferritina) e circolante nel sangue legato ad una proteina che lo trasporta (transferrina).
 Introdotto con gli alimenti viene dapprima trasformato dai succhi gastrici e poi assorbito dall'intestino; la sua diminuzione causa anemia.

Ma quali sono le cause che portano ad una  riduzione del ferro nel sangue, ovvero della sideremia ?

-  alimentazione con cibi che ne contengono in minima parte ;
- gravidanza, allattamento, mestruazioni con flusso molto abbondante;
- assorbimento ridotto a causa di diarree o inteventi allo stomaco;
- malattie infettive, renali, tumori.

Un aumento di sideremia si ha invece nei seguenti casi :
-epatite acuta, cirrosi, emocromatosi (malattia ereditaria  in cui si ha assorbimento eccessivo di ferro che quindi si deposita in tutto l'organismo, specialmente nel fegato, nel pancreas e nella pelle, procurando danno);
 - trasfusioni ripetute ;
- anemi emolitiche ,in cui, a causa della lisi (rottura) dei globuli rossi ,il ferro viene liberato in circolo in quantita' eccessiva.

Per conoscere il nostro stato di salute riguardo il ferro,basta fare un semplice prelievo di sangue e chiedere il dosaggio della sideremia(quantita' di ferro contenuto nel sangue), della ferritina(ferro di deposito, cioe' riserva di ferro dell'organismo),della trasferrina(proteina che trasporta il ferro in circolo).
Il prelievo deve essere eseguito a digiuno, affinche' i risultati non vengano influenzati dall'alimentazione .
Nel caso in cui si abbia una ferritina elevata si puo' sospettare emocromatosi, talassemia, leucemie, tumori; invece la ferritina bassa indica perdita di sangue, diminuzione delle riserve di ferro.
Transferrina aumentata indica emocromatosi; transferrina diminuita indica malattie del fegato.

Nessun commento:

Posta un commento

lasciate un commento. Grazie !!!!